Home
Idea del progetto
Obiettivi
Partner del progetto
Struttura del progetto
Risultati
PerspettiveRelazioni pubbliche
Downloads
Links
Contatti



Identikit del progetto

Il progetto HABITALP si occupa della varietà degli habitat alpini e ha l'obiettivo di monitorare in essi, a mezzo delle fotografie aeree infrarosso colore (IRC) ed in modo standardizzato, le trasformazioni ambientali di lungo periodo. Un’importanza particolare è dedicata all’individuazione e all'osservazione sul lungo periodo (monitoraggio) dei siti NATURA 2000, più specialmente degli habitat citati nell’allegato I della Direttiva Habitat, che sono riconoscibili attraverso le fotografie aeree.

Nell'agosto 2002, l'Unione Europea, nel quadro del primo bando INTERREG III B - Programma Spazio Alpino, ha approvato HABITALP come progetto di ricerca che interessa la totalità dell'arco alpino. Il progetto è inquadrato come segue:

Priorità 3

Wise management of nature, landscapes and cultural heritage, promotion of the environment and the prevention of natural disasters

Misura 2 Good management and promotion of landscapes and cultural heritage

Al progetto HABITALP partecipano 11 aree protette in rappresentanza dell’intero arco alpino, distribuite tra cinque paesi: Germania (1), Austria (1), Italia (5), Francia (3), Svizzera (1). Capofila del progetto è il Parco Nazionale di Berchtesgaden.

Il progetto si svolge su un arco di quattro anni, dal 1.11.2002 al 31.10.2006 e si avvale di un budget complessivo di 2.100.000 €, con un contributo dell'Unione Europea di 991.680 €.

 


Ultimo aggiornamento: 24.06.07
Francais English Deutsch